Il gatto norvegese proviene da una terra ricca di foreste e di laghi, di montagne innevate, di torrenti impetuosi e gelidi fiumi. Cascate spumeggianti scendono dai pendii sui fiordi profondi. La Norvegia è terra ricca di leggende, una di esse narra che Freya, la bellissima dea dell’amore, viaggiasse sul suo carro d’oro elargendo abbondanza e prosperità. Il suo carro era trainato da una coppia di gatti maestosi e superbi: erano i Gatti Norvegesi delle Foreste. Autentici felini simili alle linci, nei quali si confondono bellezza e intelligenza, nati per vivere in condizioni estreme, ma anche affettuosissimi e adatti alla vita di casa.

L’allevamento “Ombra del Nord” propone gatti di altissima genealogia come i loro mitici antenati. I cuccioli sono allevati in casa che lasceranno non prima di 12/14 settimane, sono provvisti di pedigree A.N.F.I. Regolarmente vaccinati e svernati. Per i cuccioli che andranno all’estero, microchip e antirabbica.
Scegliere un gatto Norvegese delle Foreste equivale ad immergersi in una dimensione di contatto con la Natura, dalla quale l’uomo non può fare a meno.

Il pedigree
La storia
La leggenda
Quanto costa?
I cuccioli